Navigare in modo sicuro da wi-fi pubblico con Opera Browser

postato in: Browser, Software | 0

Se volete proteggere la navigazione quando usate hotspot pubblici, bisogna usare un servizio VPN. Ci sono diverse sottoscrizioni di servizi a pagamento, oltre a  estensioni gratuite, ma pochi giorni fa sul blog di Opera Browser è uscita la notizia che Opera integrerà un servizio VPN direttamente nel browser. Si può usare un client VPN per aggirare limitazioni del traffico internet, basati su policy aziendali e restrizioni geografiche o semplicemente per proteggere i vostri dati quando navigate da un luogo pubblico.

Opera è il fanalino di coda con circa 1,5% del mercato dei browser, ma continua ad innovare. Dal 2013 utilizza il motore WebKit/Chromium, non potendo competere con direttamente con il re del momento, Chrome, prova la strada dell’innovazione. Se volete provarlo potete scaricarlo qui.

I commenti sono chiusi.